Martedì 04 Maggio 2010

Calcio/Juve-Benitez:due offerte e un ultimatum,settimana decisiva

Roma, 4 mag. (Apcom) - Rafael Benitez dirà oggi alla proprietà del Liverpool che solo un serissimo impegno che gli permetta di investire pesantemente sul prossimo calciomercato, potrebbe convincerlo a non lasciare la panchina dei reds. Il tecnico spagnolo, come noto, è il primo obiettivo della Juventus, che - secondo quanto riporta oggi il Times - gli ha presentato due offerte ed un ultimatum: entro lunedì Benitez dovrà dire se accetta un triennale da 18 milioni e mezzo di euro o un quadriennale da 23 milioni. Il presidente del Liverpool, Martin Broughton, da parte sua, ricorderà a Benitez che il suo contratto scadrà solo nel 2014 e che il club è alle prese con un debito da 273 milioni di euro e che quindi, piuttosto che agli acquisti, si dovrà innanzi tutto pensare a qualche cessione eccellente, a cominciare dal ventiseienne centravanti spagnolo Fernando Torres. Finito a sua volta sempre nel mirino della Juve. Benitez e Broughton si incontreranno in settimana. Il Liverpool è settimo in classifica ad una giornata dalla Premier League e il prossimo anno non giocherà la Champions.

CAW

© riproduzione riservata