Sabato 24 Aprile 2010

25 aprile/ Schifani ci ripensa, sarà con Anpi: Superare divisioni

Roma, 24 apr. (Apcom) - Il presidente del Senato, Renato Schifani, ci ripensa e cambia il suo programma per celebrare il 25 aprile: sarà in piazza con i partigiani. Alle 9.30, infatti, la seconda carica dello Stato parteciperà alle celebrazioni che si terranno a Palermo, al Giardino Inglese, deponendo una corona di fiori davanti alla stele del partigiano Nicolò Barbato ed alla lapide dei Caduti di Cefalonia. "La decisione del Presidente del Senato è un forte richiamo all'unità di tutte le forze politiche - spiega una nota dell'ufficio stampa - nel ricordo di una data che è alla base della nostra identità repubblicana". Non si terrà più, pertanto, la cerimonia prevista in Piazza Vittorio Veneto davanti al monumento che ricorda tutti i caduti in guerra. Qui Schifani avrebbe dovuto deporre una corona. "L'invito del Presidente Schifani a superare divisioni e contrapposizioni che non hanno ragione di esistere, consentirà a tutti i palermitani - cittadini, amministratori, associazioni partigiane e combattentistiche, rappresentanze sindacali e politiche - di ricordare assieme quanti persero la vita per la nostra libertà", conclude la nota del Senato.

Red/Pol

© riproduzione riservata