Lunedì 05 Aprile 2010

Usa/ Sandra Bullock trasloca, divorzio imminente da Jesse James

New York, 5 apr. (Apcom) - Sandra Bullock ha traslocato nel fine settimana, lasciando la casa di Orange County, in California, che divideva con il marito, Jesse James. L'attrice, premiata come migliore attrice protagonista nell'ultima notte degli Oscar, ha cancellato ogni impegno pubblico da quando ha appreso che il marito l'ha tradita per mesi con la stripper e modella di tatuaggi Michelle McGill. Anche se Bullock è da settimane in silenzio stampa, le indiscrezioni sulla rottura sono sempre più insistenti e l'impresa di traslochi nella casa della coppia è una conferma in più. Arrivati alle 7 del pomeriggio, i traslocatori hanno lavorato per più di un'ora, portando via divani, poltrone e numerosi scatoloni, il tutto sotto lo stretto controllo degli assistenti della Bullock. Riappropriatasi dei suoi oggetti, l'attrice avrebbe festeggiato con una pizza, consegnata nella casa sulle colline di Hollywood dove si è trasferita dal primo giorno dello scandalo. Non è mai uscita nelle ultime settimane, tranne una breve scappata per trovare un amico lo scorso mercoledì. Intanto Jesse James, il marito infedele ha deciso di lasciare sbattendo la porta la clinica in Arizona nella quale si era "ricoverato" per curare la presunta dipendenza da sesso la scorsa settimana. Il piano originale prevedeva una terapia di 45 giorni, nelle speranza di salvare il matrimonio con la moglie, ma alla fine è rimasto meno di una settimana, quando lei si è rifiutata di rispondere alle sue telefonate. Neanche James, il proprietario di un'officina che personalizza Harley Davidson ed è una star di reality show, è tornato a casa né al lavoro.

Emc/Pir

© riproduzione riservata