Lunedì 05 Aprile 2010

Vicenza/ Uccide la fidanzata con cui conviveva da qualche ora

Milano, 5 apr. (Apcom) - Un operaio di 24 anni, Luca Bedore, è stato arrestato oggi dai carabinieri con l'accusa di aver ucciso a coltellate la fidanzata Luana Bussolotto di 27 anni al culmine di una violenta lite avvenuta ieri in un'abitazione di Noventa Vicentina (Vicenza), nel quale i due erano andati a convivere qualche ora prima e di cui stavano ancora ultimando la ristrutturazione. Dopo l'omicidio, il 24enne ha vegliato il corpo della fidanzata per tutta la notte e questa mattina ha avvertito i carabinieri che sono accorsi nell'appartamento trovando il cadavere. Bedore, che nel corso della collutazione è rimasto ferito, si trova ora piantonato all'ospedale di Noventa Vicentina. La vittima, come l'arrestato, era originaria della provincia di Padova.

Alp

© riproduzione riservata