Lunedì 05 Aprile 2010

Spazio/ Discovery in orbita 8 minuti e mezzo dopo lancio

Cape Canaveral, 5 apr. (Apcom) - Lo Shuttle americano Discovery 8 minuti e mezzo dopo il suo lancio dalla Florida ha raggiunto l'orbita terrestre a 225 chilometri sopra la terra, verso la Stazione spaziale internazionale (Iss). Lo ha confermato la Nasa. Poco prima, il serbatoio esterno si era staccato per ricadere nell'astmosfera dove si disintegrerà. Discovery è stato lanciato come previsto alle 6,21 locali dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral in Florida poco dopo l'alba. I due razzi che assicurano l'80% della spinta nei primi due minuti del decollo si sono separati come previsto per ricadere nell'Atlantico dove saranno recuperati. Adesso Discovery è in corsa verso l'Iss al quale dovrà agganciarsi mercoledì. La stazione si trova a 343 chilometri d'altezza. La missione durerà 13 giorni: il rientro sulla Terra è previsto il 18 aprile. Si tratta della quartultima missione del programma Shuttle, poi la flotta spaziale sarà ritirata. A bordo ci sono sette astronauti fra cui tre donne.

Ihr

© riproduzione riservata