Venerdì 02 Aprile 2010

Pedofilia/ Alfano: Ispettori a Milano,verificare condotta Forno

Roma, 2 apr. (Apcom) - Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha deciso di inviare gli ispettori a Milano dopo le dichiarazioni al Giornale di Pietro Forno, capo del pool antimolestie e procuratore aggiunto di Milano, che ha accusato i vescovi di non denunciare mai gli abusi sessuali dei sacerdoti. "Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano - si legge in una nota del Ministero - lette le dichiarazioni rese ieri alla stampa dal Procuratore aggiunto di Milano dottor Forno, che ha accusato le gerarchie ecclesiastiche di coprire i sacerdoti responsabili di gravi fatti di pedofilia, considerato il carattere potenzialmente diffamatorio di tali dichiarazioni, ha dato mandato al suo ufficio ispettivo di verificare se il dottor Forno con tale condotta abbia violato i doveri di correttezza equilibrio e riserbo che devono essere particolarmente osservati nella trattazione di procedimenti delicati come quelli per reati di pedofilia, reati che vanno perseguiti con estrema decisione ma evitando pericolose generalizzazioni".

AquLuc/Rea

© riproduzione riservata