Venerdì 02 Aprile 2010

Russia/ Sale a 40 bilancio morti in attentati metro Mosca

Roma, 2 apr. (Apcom-Nuova Europa) - Sale a 40 il bilancio dei morti nel duplice attentato nella metropolitana di Mosca, lunedì scorso. "In base agli ultimi dati, è deceduto un altro uomo", ha riferito il ministero russo della Sanità all'agenzia Ria Novosti. Oltre alle 38 persone morte immediatamente sui luoghi degli attacchi terroristici, una giovane donna era deceduta in ospedale il giorno dopo gli attentati. In ospedale restano ricoverate un'ottantina di persone, molte in gravi condizioni. Oggi è stata identificata una delle due kamikaze che si sono fatte saltare in aria nella metropolitana: si tratta di una diciassettenne, Dzhannet Abdullayeva, vedova di un leader militante islamico del Daghestan, ucciso a fine 2009. L'altra attentatrice suicida sarebbe Markha Ustarkhanova, 20 anni, a sua volta vedova di un ribelle ceceno ucciso nel 2009, ma non vi è ancora conferma ufficiale.

Orm

© riproduzione riservata