Lunedì 22 Febbraio 2010

Intercettazioni/ Di Pietro: Barricate Idv dentro e fuori Camere

Roma, 22 feb. (Apcom) - Antonio Di Pietro annuncia che "Italia dei Valori farà le barricate dentro e fuori il Parlamento" contro la nuova legge sulle intercettazioni, convinto che sia finalizzata a "bloccare i soliti furbi che, essendo stati smascherati, vogliono correre ai ripari con un progetto criminogeno: completare l`iter del ddl che limita le intercettazioni". "Noi -dice il presidente Idv- Non lo permetteremo. Berlusconi e i suoi sodali diano le dimissioni e vadano dai magistrati a farsi giudicare". "Dalle intercettazioni, pubblicate in questi giorni - ricorda ancora Di Pietro- emerge chiaramente un comitato del malaffare che ha amministrato i soldi dei cittadini e delle popolazioni colpite dal terremoto: una vergognosa gestione della `res publica`. Grazie alla libera stampa, che ha pubblicato le intercettazioni, e ai magistrati che le hanno autorizzate, oggi i cittadini sono in grado di conoscere la verità e il Pdl è stato costretto a fare marcia indietro anche sulla Protezione civile Spa".

Red/Pol

© riproduzione riservata