Domenica 14 Febbraio 2010

Afghanistan/ Cheney sostiene "completamente" la politica di Obama

Washington, 14 feb. (Apcom) - L'ex vice presidente americano Dick Cheney, solitamente uno dei più feroci detrattori di Barack Obama, ha detto oggi di sostenere "completamente" la politica del presidente degli Stati Uniti in Afghanistan. "Credo che il presidente abbia preso la decisione giusta inviando altre truppe laggiù", ha dichiarato Cheney su ABC, affermando di non criticare la gestione della situazione da parte dell'amministrazione Obama. Poco prima, intervenendo su Nbc, Joe Biden, l'attuale vicepresidente degli Stati Uniti, ha invece messo l'accento sul criticismo del suo predecessore. Cheney è "male informato o cerca di disinformare" quando critica l'impegno dell'attuale amministrazione nella lotta contro il terrorismo, ha detto Biden. La nuova strategia del presidente americano in Afghanistan prevede il dispiegamento di 30.000 uomini supplementari per fronteggiare la guerriglia dei talebani. Le forze afgane e internazionali, americane in testa, hanno lanciato ieri una grande offensiva contro Marjah, bastione talebano del sud de l'Afghanistan. Ihr feb 10

MAZ

© riproduzione riservata