Domenica 14 Febbraio 2010

Regionali/ Il Pd alle primarie in Calabria con 3 candidati

Reggio Calabria, 14 feb. (Apcom) - Dopo i due rinvii del 17 gennaio e del 7 febbraio scorsi si svolgeranno oggi, in Calabria, le primarie del Pd per scegliere il candidato alla Presidenza della Regione. In lizza ci sono il Governatore uscente Agazio Loiero, il presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Bova e il consigliere regionale Bruno Censore che, dopo un primo ritiro della sua candidatura all'indomani dell'infocata Assemblea regionale del Partito democratico a Capo Suvero, ha deciso di tornare in corsa per le primarie. "Una festa democratica", le ha definite il Presidente Loiero. Ma è innegabile che a queste elezioni il Pd calabrese si presenta con profonde sofferenze interne e col sacrificio di posizioni politiche e personali. "Diciamo la verità, verso queste primarie ho spinto io in maniera decisa - ha ammesso lo stesso Loiero - Ero un presidente di prima legislatura e sarebbe stato oltremodo faticoso negarmi una seconda legislatura, perché non è stato fatto in nessuna regione italiana. Sono stato io a chiederle, il Pd si è dato questo strumento e sarà sempre più diffuso". In tutta la Calabria sono circa 900 i seggi allestiti, almeno uno per ogni Comune della Regione. Si potrà votare dalle 8 alle 21 nei Comuni dove si è iscritti nelle liste elettorali pagando un euro di contributo. Il nome del candidato del centrosinistra alla Presidenza della Regione dovrebbe emergere già nella nottata, considerato che le operazioni di scrutinio cominceranno subito dopo la chiusura delle urne.

Aqu/Fmc/Pol

© riproduzione riservata