Sabato 13 Febbraio 2010

India/ Attentato a Pune,si aggrava bilancio: 9 morti e 45 feriti

Roma, 13 feb. (Apcom) - E' di nove morti e 45 feriti l'ultimo bilancio dell'attentato avvenuto oggi in un popolare ristorante di Pune, nello stato di Maharashtra, nell'ovest dell'India. Lo riporta il sito web del Times of India. Tra le nove vittime ci sono cinque donne e uno straniero la cui nazionalità non è stata resa nota. Le persone ricoverato sono 42. L'ordigno, nascosto in un pacco abbandonato vicino la cucina del ristorante, il German Bakery, è esploso intorno alle 19.30 (ora locale, le 14.30 in Italia). Il locale si trova vicino un noto centro di meditazione e una Chabad House, un centro culturale e religioso gestito da ebrei ortodossi del movimento Lubavitch. Quello di oggi è il più grave attentato avvenuto in India dagli attacchi agli hotel di Mumbai del novembre 2008, quando 166 persone furono uccise da un commando di dieci terroristi.

Plg

© riproduzione riservata