Giovedì 11 Febbraio 2010

Iran/ Aiea: Produrrà uranio arricchito 20% tra qualche giorno

Vienna, 11 feb. (Apcom) - L'Iran inizierà a produrre uranio arricchito a un livello più elevato "tra qualche giorno", ma le proporzioni della produzione resteranno piuttosto modeste nell'immediato. Lo rivela un documento dell'Aiea, l'Agenzia internazionale per l'energia atomica. Gli ispettori dell'Aiea sono stati informati dalle autorità a Teheran che "l'Iran ha iniziato ad alimentare una cascata di centrifughe (nella fabbrica di Natanz) con uranio leggermente arricchito", ha indicato il direttore generale dell'organo delle Nazioni Unite sulla sicurezza nucleare, Yukiya Amano, in un documento di una pagina che è stato consegnato agli Stati membri dell'Aiea. Le autorità iraniane hanno "inoltre annunciato agli ispettori che la centrale inizierà a produrre uranio arricchito fino al 20 per cento tra qualche giorno", sempre secondo il documento di Amano. Ha aggiunto che "occorre notare che non c'è attualmente che una sola cascata di centrifughe installata (a Natanz) che sia capace di arricchire uranio fino al 20 per cento".

Rcc

© riproduzione riservata