Giovedì 11 Febbraio 2010

Cinema/ Tom Cruise ha detto sì al quarto "Mission impossible"

Roma, 11 feb. (Apcom) - Tom Cruise reindosserà i panni dell'agente speciale Ethan Hunt per il quarto "Mission impossible", che dovrebbe arrivare sugli schermi statunitensi nel maggio 2011. Lo riferisce il settimanale sul cinema "The Hollywood Reporter". Con questo film, l'attore Usa, 47 anni, torna a lavorare con la casa di produzione Paramount, dalla quale si era separato nel 2006 per creare la sua società. I tre precedenti film (regia Brian De Palma nel 1996, John Woo nel 2000 e J.J. Abrams nel 2006) hanno incassato più di 1,4 miliardi di dollari (oltre 1 miliardo di euro). L'ultima apparizione di Tom Cruise sugli schermi italiani risale a circa un anno fa in "Operazione Valchiria", di Bryan Singer, mentre nel settembre prossimo sarà protagonista di "Innocenti bugie" di James Mangold.

Bla

© riproduzione riservata