Lunedì 01 Febbraio 2010

Afghanistan/ Herat: attaccata base Isaf, nessun italiano ferito

Roma, 1 feb. (Apcom) - Questa notte, alle ore 22.15 (le 18.45 in Italia), due razzi sono esplosi in prossimità di Camp Arena, la base multinazionale che ospita il Regional Command West, uno dei 5 comandi regionali responsabile dell'operazione Isaf (International Security Assistance Force). Lo riferisce un comunicato dello stesso Regional Command West - Afghanistan. I razzi, caduti nelle vicinanze della base, non hanno provocato alcuna conseguenza per i militari italiani e per quelli delle altre nazionalità in forza al contingente. A seguito dell'attacco, sono state immediatamente avviate le procedure per il rafforzamento del dispositivo di sicurezza della base ed il controllo esterno dell'area. Sono in corso gli accertamenti di rito tesi ad individuare la natura e l'origine della minaccia.

Red-Bla

© riproduzione riservata