Lunedì 01 Febbraio 2010

Haiti/ Save the Children e Pam insieme per distribuzione cibo

Roma, 1 feb. (Apcom) - Al via la collaborazione tra Save the Children e il Programma alimentare mondiale (Pam) per la distribuzione di aiuti alimentari essenziali per 200mila tra bambini e adulti colpiti dal terremoto del 12 gennaio. Attraverso la distribuzione, iniziata ieri, Save the Children fornirà razioni bisettimanali di cibo a circa 33mila famiglie, pari a 200mila persone, in apposite aree cui potranno accedere solo le donne fornite di un coupon che verrà loro consegnato dalle Nazioni Unite. L`esercito americano supporterà l`Organizzazione e il Pam, garantendo la sicurezza all`interno delle apposite aree allestite per la distribuzione nella città di Port-au-Prince e nei sui dintorni, mentre il Pam si occuperà del trasporto degli aiuti alimentari in queste aree. Save the Children sta lavorando in stretta collaborazione con altre organizzazioni come ad esempio World Vision, Catholic Relief Services, Adventist Development and Relief Agency (ADRA) per creare delle altre aree di distribuzione. Dall`inizio dell`emergenza, Save the Children ha già raggiunto oltre 170mila fra adulti e bambini, assicurando loro cibo, medicine e generi di prima necessità. In particolare, 8.600 persone hanno ricevuto aiuti non alimentari (kit igienici, coperte, taniche per l'acqua etc.), e altre 16.500 hanno ricevuto acqua pulita.

Red-Bla

© riproduzione riservata