Lunedì 01 Febbraio 2010

Alimenti/ Contro i falsificatori arriva la Tac 'salva mozzarella'

Roma, 1 feb. (Apcom) - Stop allo scandalo della falsa mozzarella. La Coldiretti e l`Associazione italiana allevatori (Aia) presentano per la prima volta la "rivoluzionaria macchina della verità" che consente di scoprire se i formaggi e le mozzarelle in vendita sono realmente prodotti da latte fresco. L'appuntamento è per giovedì alle 10, presso lo stand della Coldiretti (Padiglione 3 - stand C2D2) alla Fieragricola di Verona, dove sarà effettuata una prova pratica dimostrativa con l'illustrazione dei risultati delle prime analisi. Saranno presenti il presidente della Coldiretti, Sergio Marini, e il presidente dell`Aia, Nino Andena. La nuova tecnologia, che funziona tramite le analisi del latte, spiega la Coldiretti, è uno strumento concreto per difendere gli allevatori e i consumatori dall`acquisto di prodotti scadenti spesso spacciati come italiani, ma anche un supporto tecnologico al progetto della Coldiretti per 'Una filiera agricola tutta italiana', che ha l`obiettivo di portare sul mercato prodotti al 100% italiani firmati dagli stessi agricoltori. Il tema, dopo la dimostrazione pratica con la 'macchina della verità', sarà al centro dell`incontro all'apertura della Fiera 'Crisi globale: come ne esce l`agricoltura?', all`Auditorium Verdi-Centro congressi Europa palaexpo, con la partecipazione di esponenti istituzionali, economisti e rappresentanti delle imprese. Saranno esposti gli inganni più eclatanti del settore.

Red/Gtz

© riproduzione riservata