Lunedì 01 Febbraio 2010

Abu Omar/ Giudice: Dal Sismi compiacenza o forse conoscenza

Milano, 1 feb. (Apcom) - "L'esistenza di una autorizzazione organizzativa a livello territoriale nazionale da parte delle massime autorità responsabili del servizio segreto Usa lascia presumere che tale attività sia stata compiuta quanto meno con la conoscenza o forse con la compiacenza delle omologhe autorità nazionali, ma di tale circostanze non è stato possibile approfondire le evenienze probatorie pur esistenti, per l'apposizione del segreto di Stato da parte del governo italiano". E' uno dei passaggi della motivazione della sentenza con cui il giudice milanese Oscar Magi spiega perchè non è stato possibile giudicare gli ex vertici del Sismi, Nicolò Pollari e Marco Mancini, in relazione al sequestro di Abu Omar.

Frk

© riproduzione riservata