Lunedì 01 Febbraio 2010

Messico/ Nuova strage, 10 ragazzi freddati in un bar di Torreon

Roma, 1 feb. (Apcom) - Le bande armate continuano a spadroneggiare in Messico. Nella notte un commando armato ha ucciso dieci persone, per lo più ragazzi tra i 19 e i 23 anni, in un bar di Torreon, nel nord del messico. Oltre ai morti si contano circa 15 feriti. Si tratta della seconda strage in poco meno di 24 ore. Ieri 13 persone sono state uccise a Ciudad Juarez, quando un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione in un locale dove si teneva una festa, aprendo il fuoco contro i presenti; secondo quanto reso noto dalla polizia le vittime erano di età compresa fra i 15 e i 20 anni.

Vgp

© riproduzione riservata