Lunedì 01 Febbraio 2010

F1/ Frecce e capelli d'argento, Schumi: Me li tingo dal 2005

Roma, 1 feb. (Apcom) - Michael Schumacher si tinge i capelli "dal 2005". La curiosa rivelazione, che il pilota tedesco ha affidato alla Bild am Sonntag, è arrivata alla vigilia del ritorno in pista del quarantunenne tedesco sette volte iridato, che dopo tre stagioni di inattività oggi salirà sulla MercedesGp per la prima giornata di test ufficiali di Formula 1 sul circuito spagnolo Ricardo Tormo (Valencia). Ritorno in pista con il team d'argento e capelli dello stesso colore, quindi? "Li avevo forse già prima, ma ho cominciato a tingerli dal 2005, più o meno", ha spiegato Schumi. Che non avrebbe altri punti deboli dal punto di vista... Fisico. "Ho buoni geni, sono stato dall'oculista ed ho sempre una vista perfetta, non ho bisogno di occhiali", ha detto il pilota tedesco. "La mia giornata ideale? Otto ore di sonno, corretto regime alimentare, palestra, ma non posso correre troppo. Infatti ho uno strano problema al ginocchio da quanto avevo 14 anni. In effetti posso giocare a calcio per 3 ore senza problemi, ma non posso correre troppo. E nuoto: mezz'ora di rana al giorno mi fa stare incredibilmente bene. Cosa non si deve fare per mantenersi in forma? Evitare di giocare con in videogame e di mangiare nei fast food".

Caw

© riproduzione riservata