Sabato 23 Gennaio 2010

Giustizia/ Alfano: La riforma non può essere indolore

Arezzo, 23 gen. (Apcom) - "La scelta di portare avanti la riforma non può essere indolore". Lo ha detto il ministro della Giustizia Angelino Alfano parlando alla convention di Arezzo, parlando della riforma della giustizia. "Per fare questo dobbiamo cambiare la Costituzione, le cose dette in questi 16 anni" sulla ipotesi di riforma della giustizia "in questa legislatura saranno fatte: non possiamo fare la riforma non mettendo le mani sui temi incandescenti".

Tom

© riproduzione riservata