Sabato 23 Gennaio 2010

Crolla palazzina, morte due bambine, fratello si è salvato

Milano, 23 gen. (Apcom) - "Il bambino ce l'ha fatta. Le sue sorelleno, invece". Così spiegano i carabinieri del comando provinciale di Agrigento, rispetto alle operazioni di soccorso che hanno interessato il centro di Favara, dopo il crollo di una abitazione, avvenuto stamane. Secondo quanto riferito dai militari Giovanni Bellavia, 11 anni, che è stato portato in ospedale, non sarebbe in pericolo di vita. Marianna di 14 anni e Chiara, di 3, invece sono decedute. "Per la più piccola, che pure era stata ritrovata ancora viva, a nulla è servita la rianimazione", hanno spiegato con commozione i carabinieri. Il comandante Mario Di Iulio, su Skytg24, aveva raccontato le operazioni in diretta, che avevano fatto sperare per il bene della bimba. I genitori dei tre, Giuseppe e Giuseppina Bellavia, sono rimasti feriti nel disastro, ma le loro condizioni non desterebbero preoccupazione. "Hanno assistito all'intervento dei soccorsi", ha detto l'ufficiale dell'Arma.

Nav

© riproduzione riservata