Mercoledì 20 Gennaio 2010

Giustizia/ Alfano: 2010 sarà l'anno della riforma costituzionale

Roma, 20 gen. (Apcom) - "Sono certo che con il sostegno dei partiti e dei singoli parlamentari sensibili a questi temi, il 2010 possa passare alla storia come l'anno della compiuta riforma ordinaria e costituzionale del sistema giustizia". E' con queste parole che il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha concluso la relazione sullo stato della Giustizia tenuta oggi al Senato. Il presidente del Senato, Renato Schifani, ha sospeso la seduta per un'ora per "consentire ai gruppi riflessioni su quanto comunicato dal ministro". Alla ripresa, inizierà la discussione generale sui temi illustrati da Alfano e poi il voto sulle misure d'indirizzo che, secondo Schifani, "avverrà tra le 21 e le 22".

Gic

© riproduzione riservata