Mercoledì 20 Gennaio 2010

Haiti/ Fao: 100mila tonnellate di cibo per i prossimi 6 mesi

Roma, 20 gen. (Apcom) - "L`operazione di emergenza coordinata dalla Fao prevede la distribuzione di circa 100mila tonnellate di aiuti alimentari per i prossimi sei mesi. I beneficiari diretti di questi alimenti saranno due milioni di persone. Si tratta di un piano di aiuto che non ha precedenti per il continente latinoamericano". Lo dice ai microfoni di CNRmedia Giorgia Nicolò, responsabile Fao per il Sud America e i Caraibi. "La Fao - continua Nicolò - in un secondo momento dovrà occuparsi del ripristino delle strutture agricole e di tutta l`attività agricola in generale. Quello sarà un passaggio fondamentale e sarà nostro compito capire come il paese potrà rimettersi in piedi per la produzione alimentare. Ad Haiti dovremmo fare una valutazione dei danni, quanto si è perso della produzione della produzione agricola nazionale in base ai danni ai sistemi di irrigazione e di lavorazione dei prodotti. La stagione agricola haitiana inizia a marzo, quello sarà un momento cruciale", conclude Nicolò.

Red-Bla

© riproduzione riservata