Giovedì 14 Gennaio 2010

Usa/ Obama: rivogliamo soldi dalle banche, e ce li riprenderemo

New York, 14 gen. (Apcom) - "Rivogliamo i nostri soldi, e ce li riprenderemo". Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è stato molto chiaro su come il governo interpreti il suo credito nei confronti di Wall Street. E, parlando da Washington, ha annunciato oggi un piano di tassazione per grandi banche, compagnie di assicurazione e società di brokeraggio con l'obiettivo di recuperare "ogni singolo centesimo" speso dagli americani in aiuto del sistema finanziario. Il piano ha l'obiettivo di recuperare 117 miliardi di dollari nei prossimi 12 anni, e "solo le grandi banche saranno tassate", ha detto Obama. In particolare si tratta di quelle con oltre 50 miliardi di dollari di attività. Il presidente ha detto che i "bonus osceni" che gli istituti si apprestano a distribuire ai dipendenti rafforzano la sua convinzione nel piano.

Emc

© riproduzione riservata