Giovedì 14 Gennaio 2010

Carceri/ Si suicida un altro detenuto: un 27enne a Massa Carrara

Roma, 14 gen. (Apcom) - Ancora un suicidio nelle carceri italiane. Abellativ Sirage Eddine, nordafricano, 27 anni, si è tolto la vita nel carcere di Massa Carrara. E' il quinto suicidio in carcere dall'inizio del 2010. Lo rende noto Luigi Manconi, presidente dell'associazione 'A Buon Diritto'. "Mai ho detto e mai dirò che la responsabilità di questa strage infinita debba attribuirsi al ministro della Giustizia. Ma non ho taciuto e non tacerò - spiega Manconi - che l`immobilismo delle autorità politiche e amministrative rischia di farsi complicità. Esattamente 24 ore fa il ministro ha annunciato l`intenzione di assumere 2000 agenti di polizia penitenziaria, Decisione opportuna e saggia che rischia di evidenziare ancor più la mancata assunzione, e da anni e anni, di educatori e psicologi: proprio quegli operatori che più potrebbero risultare essenziali al fine di ridurre il numero dei suicidi. Sa il ministro che in molti istituti il tempo che gli psicologi possono dedicare a ciascun detenuto è di appena 10 minuti al mese?". Nel 2009 i suicidi in carcere sono stati 72, segnando il "massimo storico", e la morte per suicidio di 2 detenuti in uno stesso giorno è avvenuta in 4 occasioni: il 30 ottobre, il 12 settembre, il 31 luglio, il 21 giugno.

Red/Apa

© riproduzione riservata