Giovedì 14 Gennaio 2010

Haiti/Farnesina:primi aiuti Italia previsti prossima settimana

Roma, 14, gen. (Apcom) - "Ritengo che i primissimi aiuti materiali dall'Italia non potranno essere inviati ad Haiti prima della prossima settimana". Lo ha detto Mario Sammartino, vice direttore della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (Dgcs) che ha spiegato: "Al momento siamo in attesa che il nostro esperto arrivato oggi ad Haiti sul volo della protezione civile possa fare una prima stima delle necessità". "Confermo pertanto - ha aggiunto Sammartino -che non ci sono aggiornamenti sugli aiuti ad Haiti dopo il milione di euro diviso equamente fra Pam e della Croce rossa annunciato ieri". Il diplomatico ha poi tenuto a sottolineare l'importanza del coordinamento degli aiuti umanitari. "In tal senso si sono espressi anche Ban Ki-moon e Bill Clinton", ha detto prima di aggiungere: "Assicurare un arrivo disciplinato degli aiuti adesso e nel medio periodo è assolutamente essenziale. E noi ci stiamo muovendo in questa direzione sia attraverso un raccordo con le agenzie dell'Onu sia con i nostri partner europei. E così ci muoveremo dall'Italia. Sammartino ha infine informato che un pool di Ong denominato "Agire" che ha una convenzione con la Dgcs ha lanciato una campagna raccolta fondi che verranno utilizzati in sinergia con quelli che il governo italiano metterà a disposizione in una fase successiva per la ricostruzione".

Ihr

© riproduzione riservata