Giovedì 14 Gennaio 2010

Emilia/ "Non riesco a rendere al top a scuola":12enne si suicida

Roma, 14 gen. (Apcom) - Si è ucciso a 12 anni scrivendo in un bigliettino: "Scusatemi, ma non riesco più ad avere a scuola il solito rendimento". Eppure gli insegnanti sono pronti a giurare che il ragazzino, di origine cinese, era bravissimo e perfettamente integrato. E' mistero a Reggio Emilia sulla morte del 12enne che, spiega il Gazzettino di Reggio, era figlio di un interprete. Il bimbo ieri intorno alle 17.30 ha aperto la porta finestra del salone di casa, ha scavalcato la ringhiera del balcone, e si è lasciato cadere nel vuoto. Era iscritto alla scuola Einstein di via Gattalupa. Inutili i soccorsi. Gli investigatori, dopo avere parlato con i genitori del ragazzino, hanno ritrovato il biglietto scritto dal giovane che era uno studente modello, uno dei primi della sua classe, anche se negli ultimi tempi il suo rendimento era sceso, con voti appena inferiori alla sua media.

Red/Apa

© riproduzione riservata