Giovedì 14 Gennaio 2010

Pdl/ Oggi il tanto atteso incontro Fini-Berlusconi

Roma, 14 gen. (Apcom) - Salvo imprevisti dell'ultima ora, il faccia a faccia fra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini avverrà oggi: una colazione politica nella sede del Presidente della Camera a Montecitorio, un faccia a faccia che cade nel giorno in cui si sarebbe dovuto tenere un ufficio di Presidenza del Pdl sulle regionali, poi slittato a causa delle divisioni interne del partito. Parleranno di tutto, Berlusconi e Fini, dopo gli affondo e i distinguo del presidente della Camera che si smarca dal leader del Pdl, rintuzzati per interposta persona via il portavoce Paolo Bonaiuti. Parleranno di partito, di come il Pdl si organizzerà nei prossimi mesi. Di certo parleranno di sottosegretari, dell'ipotesi di un ingresso di Daniela Santanché. Fini potrebbe 'cedere' sull'ex candidata premier della Destra, ma forse a patto di ottenere il via libera a un suo uomo per l'altra casella vacante (si parla di Andrea Augello), per la quale si era fatto invece il nome di un altro azzurro (Guido Viceconte). Ma anche di giustizia si parlerà domani. Difficile che il Cavaliere abbandoni il processo breve: magari il provvedimento, dopo il pressing di Fini, potrebbe subire modifiche alla Camera. Di regionali forse Fini e Berlusconi parleranno, ma in questo caso non sarà il Presidente della Camera a creare resistenze. I problemi sono tutti interni al Pdl campano.

Tom/Bac

© riproduzione riservata