Mercoledì 13 Gennaio 2010

Giustizia/ Berlusconi in Cdm: Dl non serve, basta sentenza Corte

Roma, 13 gen. (Apcom) - Il Consiglio dei ministri non varerà un decreto blocca-processi "perché la sentenza della Corte costituzionale può essere applicata, non ha assoluta necessità di essere tradotta in legge". Lo ha detto, secondo quanto riferiscono alcuni presenti, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante il suo intervento in Consiglio dei ministri.

Bac

© riproduzione riservata