Mercoledì 13 Gennaio 2010

Haiti/ Farnesina verifica eventuale coinvolgimento italiani

Roma, 13 gen. (Ap-Apcom) - La Farnesina sta verificando in queste ore l'eventuale coinvolgimento di cittadini italiani nel violento terremoto che ha colpito Haiti, un lavoro non semplice dal momento che ci sono grosse difficoltà nelle comunicazioni. Secondo quanto ha precisato il ministero degli Esteri ad Apcom, ad Haiti risiedono un centinaio di connazionali. La situazione ad Haiti è grave. Molti edifici della capitale Port-au-Prince sono crollati, e secondo un giornalista dell'Associated Press giunto sul posto ci sarebbero numerose vittime. Gianfranco del Pero, incaricato d'affari ad interim presso l'ambasciata d'Italia a Santo Domingo, ha comunque detto a Sky TG24 non ci sono vittime nella rappresentanza diplomatica italiana ad Haiti. Nel Paese caraibico l'Italia è rappresentata da un console onorario.

Plg

© riproduzione riservata