Lunedì 11 Gennaio 2010

Giustizia/ Berlusconi: Leggi ad personam? No, ad libertatem

Roma, 11 gen. (Apcom) - Silvio Berlusconi respinge seccamente l'invito di Pier Luigi Bersani a sgombrare il campo da leggi ad personam sulla giustizia per poter avviare il confronto sulle riforme: "Non voglio parlare di queste cose", dice arrivando a Roma. "Sono leggi ad libertatem - afferma il premier - e mi indigno soltanto a sentire queste cose. E non voglio indignarmi". Ai giornalisti che chiedevano se l'immunità potesse essere una strada percorribile, Berlusconi si limita a rispondere: "Non lo so".

AquRea/Sar

© riproduzione riservata