Lunedì 11 Gennaio 2010

Emilia R./ Modena, maxi operazione antidroga Polizia, 10 arresti

Roma, 11 gen. (Apcom) - La Polizia di Stato di Modena ha concluso un`operazione antidroga che ha portato all`arresto di 10 cittadini stranieri e al sequestro di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Modena - si legge in una nota della Polizia di Stato - hanno scoperto una base di lavorazione e smistamento dell`eroina nel comune di Savignano sul Panaro (MO) e hanno sequestrato 17 Kg di eroina "brown sugar", suddivisa in 33 panetti già pressati e pesati. La sostanza stupefacente sequestrata era destinata al coprire l`intero mercato della provincia di Modena e delle altre province limitrofe dell`Emilia Romagna. Nel corso dell`operazione sono stati arrestati 10 cittadini tunisini ed albanesi, corrieri e destinatari finali delle sostanze, e perquisite autovetture e appartamenti dove, oltre allo stupefacente, è stato sequestrato tutto l`occorrente per il taglio e il confezionamento all`ingrosso della sostanza che è risultata essere particolarmente pura: dopo il taglio avrebbe reso al dettaglio un valore pari a circa 1.500.000 Euro. L`operazione si inquadra nell`ambito di una serie di controlli effettuati durante le festività, periodo nel quale i grandi distributori di sostanze psicotrope hanno avviato importazioni per coprire il fabbisogno delle province emiliane nei primi mesi dell`anno. I dettagli dell`operazione saranno resi noti nella conferenza stampa che si terrà presso la Questura di Modena alle ore 11,00.

BOL

© riproduzione riservata