Domenica 10 Gennaio 2010

Nati a Benevento 6 gemelli, 4 femmine e 2 maschi : stanno bene

Roma, 10 gen. (Apcom) - Cicogna record nel 2010: a Benevento sono nati 6 gemellini, quattro femmine e due maschi, e stanno tutti bene, anche se piccoli e prematuri, e anche la madre, 30enne di Orta di Atella, in provincia di Caserta, sta bene. L'evento straordinario, che non si ripeteva dal 1996, stando alle cronache italiane, è avvenuto questa mattina, all'ospedale Rummo di Benevento. La puerpera era stata trasferita dal secondo policlinico di Napoli Federico II, dove - si legge in un nota dell'ospedale beneventano - non era possibile attrezzare sei posti in terapia intensiva neonatale. La donna, C.O. era incinta alla 26esima settimana, 6 mesi e mezzo circa, e presentava segni di preeclamspia, gestosi, così questa mattina è stata sottoposta a parto cesareo al Rummo. I reparti di ginecologia e ostetricia, diretti dal neo primario Gennaro Trezza, quello di terapia intensiva neonatale, diretta dal professor Luigi Orfeo, hanno messo in campo tutte le forze possibili per la gestione di un parto così complesso, affiancate dalla direzione medica di presidio e dalle direzioni generali e sanitaria. In tutto oltre 30 persone sono state schierate dall'ospedale per assistere madre e gemellini. I gemellini sono in buone condizioni - spiega l'Ospedale - e sono assistiti adeso nella terapia intensiva neonatale: il loro peso varia dai 610 agli 800 grammi. Un evento straordinario - sottolineano dal Rummo - visto che in letteratura una nascita così numerosa in Italia risalirebbe al 1996. Gtu/Psc gen 10

MAZ

© riproduzione riservata