Domenica 10 Gennaio 2010

M.O. / Gaza, raid israeliano uccide tre militanti

Gaza, 10 gen. (Apcom) - Tre militanti palestinesi sono morti questa sera nel centro della Striscia di Gaza nel corso di un attacco aereo israeliano. Lo riferiscono fonti mediche palestinesi precisando che le tre vittime, appartenenti alla Jihad islamica, sono state uccise dall'esplosione di missili aria-terra. Un portavoce militare israeliano ha confermato il raid all'Afp. In precedenza, quattro proiettili di mortaio erano stati sparati in direzione di Israele, senza raggiungere l'obiettivo, secondo una fonte militare. Oggi il Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha ribadito che l'esercito reagirà con la "massima determinazione" a qualsiasi lancio di razzi dalla Striscia di Gaza. Gli incidenti armati alla frontiera di Gaza sono diminuiti nettamente dopo l'offensiva israeliana dello scorso anno. Il cessate-il-fuoco è stato violato solo sporadicamente. Secondo Tsahal, circa 280 razzi e proiettili di mortaio sono stati lanciati da Gaza dalla fine dell'operazione "Piombo fuso" che ha provocato più di 1.400 morti palestinesi. (con fonte Afp)

Ihr

© riproduzione riservata