Sabato 09 Gennaio 2010

Calcio/ Serie A: pazza Inter, Roma concreta e ora Juve-Milan

Roma, 9 gen. (Apcom) - La pazza Inter che al Meazza supera il Siena per 4-3 solo al 93', la solida Roma che all'Olimpico piega il Chievo 1-0 grazie ad uno squillo di De Rossi. Gli anticipi della diciannovesima giornata del campionato di Serie A, l'ultima del girone d'andata, sono favorevoli a giallorossi e nerazzurri, ma in capo a partite emozionanti e ricche di episodi. Apertura d'obbligo però per la folle serata milanese, dove il Siena ultimo in classifica mette sotto la capolista, costretta per tre volte a rimontare i gol di Maccarone (doppietta) ed Ekdal grazie alle reti di Milito e Snejider (altra doppietta con due magistrali calci di punizione). Sull'incredibile vittoria dell'Inter la firma al 93' di Samuel. La terza vittoria consecutiva permette alla squadra di Jose Mourinho, già certa del titolo di campione d'Inverno dalla scorsa settimana, di salire a quota 45 punti, a +11 sul Milan (che deve però recuperare il match conn la Fiorentina) e a +12 sulla Juventus, con bianconeri e rossoneri che saranno di fronte domani sera a Torino nel posticipo. Nell'anticipo del pomeriggio la Roma era invece riuscita ad avere la meglio per 1-0 Chievo all'Olimpico in un match deciso dal gol-lampo di De Rossi al primo minuto di gioco e segnato poi dall'espulsione del portiere giallorosso Doni all'11' (pallone toccato con la mano fuori area) e dal rigore poi sbagliato dai padroni di casa con Pizarro al 56' (parata di Sorrentino). Una vittoria che ha permesso alla squadra di Claudio Ranieri di salire a quota 32 punti e di scavalcare momentaneamente al quarto posto in classifica il Napoli (30), che domani pomeriggio ospiterà la Sampdoria al San Paolo, portandosi a -1 dalla Juve e a -2 dal Milan. Chievo che resta invece undicesimo con 24 punti.

CAW

© riproduzione riservata