Sabato 09 Gennaio 2010

Clima/ Balle di neve gigantesche sulle praterie del Somerset

Roma, 9 gen. (Apcom) - Enormi cilindri di neve, identici a balle di fieno, sono apparsi "misteriosamente" sui campi innevati del Somerset, nel nord della Gran Bretagna. Queste balle di neve si formano unicamente grazie a una precisa miscela di neve, ghiaccio, vento e umidità sulle praterie del Nordamerica, spiega il Daily Telegraph. "Ron Trevett e sua moglie Aileen sono rimasti a bocca aperta" - scrive il quotidiano britannico - quando, a passeggio con i cani sui campi innevati nei pressi della loro casa di Yeovil, hanno intravisto da lontano quegli enormi cilindri: "All'inizio credevamo fossero stati i bambini a costruire delle palle di neve gigantesche", ha raccontato Trevett. "Ma dopo ci siamo resi conto che non c'erano impronte sulla neve e che per costruire una cosa del genere ci volevano troppi bambini. Abbiamo capito che era stato il vento". Il fenomeno, estremamente raro, come ha spiegato un esperto meteorologo, Frank Barrow, si verifica solo in condizioni assolutamente eccezionali: "Tutto inizia con uno spesso strato di neve, con la punta sul punto di sciogliersi a causa delle temperature o del calore del sole. Questa punta funge da adesivo e la neve, rotolando spinta da forti venti, si ingrandisce a dismisura, raccogliendo la neve più fredda"-

Fcs

© riproduzione riservata