Venerdì 08 Gennaio 2010

Usa/Aeroporto Boston riapre dopo allarme fumo su aereo

Boston, 8 gen. (Ap) - E' ripreso il traffico aereo all'aeroporto Logan di Boston, dopo la breve interruzione dovuta a un'allerta perchè i passeggeri di un volo Delta avevano sentito odore di fumo in cabina. Phil Orlandella, portavoce dell'aeroporto, ha detto che i decolli e gli atterraggi sono stati interrotti per circa 25 minuti. Il volo delle 10.30 che era diretto a Columbus, Ohio, non era stato fatto partire. Sull'aereo c'erano 28 passeggeri e tre membri dell'equipaggio. Orlandella ha detto che l'odore potrebbe essere stato causato dai liquidi utilizzati per ripulire le ali dal ghiaccio. L'indagine è ancora in corso.

Emc

© riproduzione riservata