Mercoledì 06 Gennaio 2010

Riforme/ Berlusconi: Giustizia, scuola e fisco gli obiettivi

Roma, 6 gen. (Apcom) - Il 2010 "sarà un anno impegnativo" quindi "ora divertitevi, ma poi siate pronti a rimboccarvi le maniche perché ci sarà da lavorare su tre obiettivi: giustizia, scuola e fisco". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi - secondo quanto riferisce l'europarlamentare del Pdl Vito Bonsignore - in collegamento telefonico con la casa dello stesso Bonsignore, nei pressi della reggia di Venaria Reale vicino Torino, dove erano ospiti per il ponte dell'Epifania alcuni suoi colleghi al Parlamento europeo. "Siamo stati bravi a non aumentare le imposte- ha detto ancora Berlusconi - ora faremo una riforma del fisco". "Sono stati tutti contenti della telefonata di Berlusconi - ha raccontato Bonsignore - era sereno".

Luc

© riproduzione riservata