Venerdì 01 Gennaio 2010

Iraq/ Baghdad perseguirà in giudizio gli agenti Blackwater

Baghdad, 1 gen. (Apcom) - Il governo iracheno ha annunciato oggi che perseguirà in giudizio l'agenzia di sicurezza privata americana Blackwater, dopo che ieri un giudice federale americano ha rigettato le accuse nei confronti di cinque agenti dell'agenzia, coinvolti in una sparatoria avvenuta nel 2007 a Baghdad in cui morirono 17 civili iracheni. (segue) (fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata