Venerdì 01 Gennaio 2010

Iraq/ Dicembre è stato il primo mese dal 2003 senza caduti Usa

Baghdad, 1 gen. (Ap) - Quello di dicembre è stato il primo mese in Iraq senza soldati americani morti in combattimento dall'inizio della guerra, nel marzo 2003. Secondo il generale Ray Odierno, che comanda le forze Usa in Iraq, si tratta di un fatto altamente significativo, che indica come la situazione nel Paese arabo si stia gradualmente normalizzando. Nel mese appena concluso sono morti solo tre militari, ma in incidenti non legati ad azioni di combattimento. Secondo una stima dell'Associated Press, nel corso del 2009 sono morti in Iraq 149 soldati americani. Si tratta del numero di vittime più basso in un singolo anno dal 2003.

Plg

© riproduzione riservata