Venerdì 01 Gennaio 2010

Capodanno/ Polizia: 500 feriti, dati in calo sull'anno scorso

Milano, 1 gen. (Apcom) - Oltre 500 feriti nei festeggiamenti di Capodanno: è questo il bilancio tracciato oggi dalla polizia di Stato, che sottolinea anche un miglioramento rispetto all'anno scorso. Il bilancio delle persone coinvolte è infatti di 492 feriti con prognosi inferiore ai 40 giorni e di 17 con prognosi superiore ai 40 giorni, con una flessione degli incidenti più gravi rispetto al 2008 anno, quando ne sono stati registrati 28. Quest'anno - spiegano dalla Polizia - non si segnalano vittime collegate all'uso sconsiderato di artifici pirotecnici. In netta diminuzione anche i feriti da arma da fuoco (otto), tutti con prognosi inferiore a 40 giorni, rispetto alle 20 persone registrate nello scorso capodanno. Per l'attività di controllo delle forze di polizia coordinata dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza si è registrato un forte aumento delle persone denunciate a piede libero (572) rispetto allo scorso anno (488). Sessantuno invece le persone arrestate, erano state 64 nel Capodanno 2009. Le forze di Polizia hanno quindi sequestrato un notevole quantitativo di materiale esplosivo illegale, pari a più di 247 tonnellate.

Lme

© riproduzione riservata