Giovedì 31 Dicembre 2009

Aereo Usa/ Attesa per rapporto preliminare Usa su fallito attacco

Honolulu, 31 dic. (Ap-Apcom) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama riceverà oggi il rapporto preliminare sul fallito attentato sul volo Amsterdam-Detroit del giorno di Natale, primo passo ufficiale dopo la furibonda denuncia dell'inquilino della Casa Bianca sulla crepa interna ai servizi segreti che avrebbe consentito al nigeriano Umar Farouk Abdulmutallab di agire indisturbato. Obama ha chiesto risposte urgenti sulle ragioni che hanno portato la Cia a sottovalutare la minaccia, nonostante fosse stata informata e avesse ricevuto dettagli su alcune conversazioni captate nello Yemen durante le quali si faceva riferimento a un nigeriano pronto a colpire negli Usa. Il presidente americano ha definito la situazione "totalmente inaccettabile" ed ha ammesso che i servizi d'informazione erano in possesso di numerosi elementi concernenti il volo Amsterdam-Detroit e ciò avrebbe dovuto far scattare un allarme: "Quando il governo ha informazioni su un noto estremista e tali informazioni non vengono condivise né si agisce in base ad esse, cosicché questo estremista sale a bordo di una aereo con dell'esplosivo in grado di uccidere 300 persone, allora si è verificato un errore di sistema del tutto inaccettabile", ha detto ieri.

Coa

© riproduzione riservata