Venerdì 20 Novembre 2009

Meredith/ Pm:Amanda covava odio e disistima nei confronti di Metz

Roma, 20 nov. (Apcom) - Amanda Knox nutriva "odio e disistima" nei confronti di Meredith Kercher, con la quale non avrebbe mai legato "nonostante abbia dichiarato in questi due anni di indagine il contrario". Lo ha detto nel corso della requisitoria al processo per la morte della studentessa inglese il Pm della Procura di Perugia, Giuliano Mignini, sottolineando che la sera in cui, secondo la tesi del pm, Amanda uccise Metz, era per la giovane statunitense "venuto il momento di vendicarsi di quella smorfiosa".

Bnc/Gtz

© riproduzione riservata