Giovedì 19 Novembre 2009

Spagna/ Bardot a socialisti catalogna: aboliamo le corride!

Roma, 19 nov. (Apcom) - Brigitte Bardot, l'ex attrice votatasi alla causa animalista, ha scritto una lettere al Partito Socialista della Catalogna (Psc, che guida la giunta autonomista) invitandolo a non opporsi all'inziativa di legge popolare che propone la messa fuori legge della corrida. Nella sua lettera, rfierendosi alla'iniziativa di base, già giunta a quota 180.000 firme, l'attrice nota come sia "strano e paradossale che il partito socialsita catalano si opponga alla democrazia diretta". La Bardot aggiunge che la corrida è uno spettacolo "di un sadismo incredibile". Dal canto suo un portavoce del Psc ha precisato che il partito "non si oppone" all'esame in giunta dell'iniziativa popolare ma ha "lasciato libertà di voto" ai suoi parlamentari. Nella settimana del 7 dicembre il parlamento catalano deciderà se affrontare la questione nell'ultima sessione pleanaria dell'anno pervista per il 15 dicembre. Se la proposta popolare venisse approvata e convertita in legge la Catalogna sarebbe la prima regione della Spagna ad abolire la corrida.

VGP

© riproduzione riservata