Lunedì 30 Giugno 2014

Ucraina: ucciso giornalista tv russa

(ANSA) - MOSCA, 30 GIU - Un giornalista della principale rete tv pubblica russa, Perviy Kanal, è rimasto ucciso da proiettili nell'est dell'Ucraina. Anatoli Klian, 68 anni, che da 40 anni lavorava per la tv russa, fa sapere il sito dell' emittente, insieme a un gruppo di giornalisti russi stava seguendo a bordo di un pullman i filorussi dell'autoproclamata Repubblica di Donetsk che si accingevano a incontrare le madri di alcuni soldati venute a supplicare che i loro figli potessero lasciare la zona.

© riproduzione riservata