Mercoledì 09 Ottobre 2013

Uccide compagna poi si uccide a Rovereto

link

(ANSA) - TRENTO, 9 OTT - Si è tolto la vita lanciandosi sotto un treno a Rovereto, in Trentino, poi nella sua abitazione hanno scoperto la compagna, uccisa a coltellate. Protagonista della vicenda è un giovane di origini colombiane, 28 anni, uno in meno della donna. Il giovane si era suicidato sotto il treno intorno a mezzogiorno, poi sono scattate le indagini della polfer e della polizia.

© riproduzione riservata