Traffico illecito rifiuti: 14 arresti

Traffico illecito rifiuti: 14 arresti

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - Tra Roma, Napoli e Salerno 14 persone sono state arrestate per associazione a delinquere finalizzata al traffico di rifiuti speciali in una operazione della polizia di Stato e della polizia provinciale coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. Ai vertice dell'organizzazione ci sarebbe un boss della camorra Pietro Cozzolino, ed anche suo fratello Aniello, considerato tra i capi dell'omonimo clan camorristico che opera nelle zone di Portici ed Ercolano, in provincia di Napoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA