(ANSA) - ROMA, 31 GEN - E' tra Trento e Bolzano che vivonogli italiani a cui nel 2014 sono state destinate maggioririsorse pubbliche. Guardando alla ripartizione pro-capite dellaspesa statale "regionalizzata", ovvero suddivisa a livelloterritoriale, le due province autonome spiccano su tutte lealtre Regioni. Secondo i dati della Ragioneria generale delloStato, su una media italiana di circa 3.600 euro a testa, agliabitanti di Bolzano sono arrivati infatti quasi 9.000 euro, aquelli di Trento 7.640 euro e a quelli della Valle d'Aosta,altra Regione a statuto speciale, 7.475 euro. Quarto posto aicittadini del Lazio (6.133 euro), mentre all'ultimo posto cisono quelli della Lombardia (2.265 euro, circa un quarto diquanto distribuito tra gli altoatesini).