Domenica 28 Aprile 2013

Spari P.Chigi:pm,vero obiettivo politici

(ANSA) - ROMA, 28 APR - "E' un uomo pieno di problemi che ha perso il lavoro, aveva perso tutto, era dovuto tornare in famiglia: era disperato. In generale voleva sparare sui politici, ma visto che non li poteva raggiungere ha sparato sui carabinieri". E' quanto ha riferito il pm di Roma, Pierfilippo Laviani, dopo aver sentito Luigi Prieti, l'uomo che stamani ha sparato davanti a Palazzo Chigi. "Ha confessato tutto. Non sembra una persona squilibrata", ha aggiunto il pm.

© riproduzione riservata