Sabato 12 Ottobre 2013

Siria: ribelli rapiscono fotografo russo

link

(ANSA) - MOSCA, 12 OTT - Un fotografo russo, Konstantin Juravlev (32 anni), e' stato rapito ad Aleppo, nel nord della Siria, dal gruppo di ribelli Liwa al-Tawhid che lo accusano di essere ''una spia'' al soldo del presidente siriano Bashar al Assad. Lo ha annunciato a Radio Eco di Mosca il portavoce della diplomazia russa Alexsandr Lukashevich aggiungendo che ''l'ambasciata russa e' in stretto contatto con le autorita' siriane per stabilire le circostanze del sequestro e arrivare al rilascio del connazionale''.

© riproduzione riservata